venerdì 16 giugno 2017

Torta rovesciata all'ananas

Buongiorno! Oggi vi propongo la ricetta di un dolce molto buono e dall'aspetto scenografico: la torta rovesciata all'ananas. E' un dolce che di solito piace a tutti, perché l'ananas e le amarene sono davvero golose e fresche e fanno venire l'acquolina in bocca. Ed anche il sapore dolceamaro del caramello si sposa bene con il resto degli ingredienti. Ho preso la ricetta dal famoso sito Giallo Zafferano.

Ingredienti per la torta:
  • 3 uova medie
  • 150g di burro ammorbidito
  • 250g di farina 00
  • 100g di zucchero
  • 100g di latte intero
  • 700g di ananas baby 
  • 7 ciliegie sciroppate e denocciolate
  • 8g di lievito in polvere per dolci
  • 1 baccello di vaniglia o aroma di vaniglia

Per il caramello:
  • 10g di burro
  • 120g di zucchero
  • 75g di acqua

Preparazione:
Per prima cosa sbucciate l'ananas, rimuovete il cuore legnoso e riacavatene sette fettine, il resto si tagliatelo a cubetti e tenetelo da parte.
In una ciotola lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero e la vaniglia. Montate fino a ottenere un composto spumoso. Inserite anche le uova, una ad una, continuando a montare.
Poi aggiungete poco alla volta anche la farina setacciata con il lievito, e continuate a mescolare. Alla fine aggiungete il latte a temperatura ambiente.

Per il caramello: in una pentola (oppure usate direttamente la tortiera), versatevi lo zucchero e l'acqua, e disponetela sul fornello a fuoco basso. Non appena il caramello diventa color ambra, aggiungete i 10g di burro e fatelo sciogliere. Togliete la pentola dal fuoco e versate il caramello nella tortiera. Disponete sul fondo caramellato della tortiera le sette fette d'ananas e inserite al centro di ogni fetta una ciliegia sciroppata.

Aggiungete per ultimi all'impasto i dadini d'ananas e mescolate dall'alto verso il basso.
Versate l'impasto nella tortiera, livellando la superficie con una spatola. Cuocete la torta a 180° per 40 minuti.
In seguito sfornate la torta, e capovolgetela su un piatto da portata ancora calda, prima che il caramello, raffreddandosi, si solidifichi.

La torta è ora pronta per essere gustata, buon appetito!










1 commento: