martedì 27 agosto 2013

Bollywood festeggia 100 anni

Ciao a tutti!
Leggendo il quotidiano la Repubblica del 10 agosto 2013, ho scoperto che Bollywood quest'anno compie un secolo.
Ho sempre ammirato il cinema indiano, mi ha sempre affascinato, infatti ho visto molte pellicole in TV, piene di colori scintillanti, abiti favolosi, canti, balli e grandi storie di amore. Cito l'articolo scritto da Simone Marchetti: "era infatti il maggio del 1913 quando fu proiettato Raja Harishchadra, primo film muto di una fortunata serie. Riscosse un tale successo da trasformare questo sistema in un business più prolifico e redditizio di Hollywood. Le celebrazioni per questa ricorrenza si sono sprecate: dal Festival di Cannes alle mostre in India e nel mondo. Per capire, invece, l'influenza di questo universo estetico sul mondo della moda, soprattutto femminile, vale la pena guardare Bollywood - La più grande storia d'amore, docu-film di Feltrinelli Real Cinema."


Tempo fa ho comprato un delizioso libro: Bollywood in cucina di Bulbul Mankani (edizione Logos), dove si scopre qualcosa di più su alcuni importanti attori indiani e in particolare le loro ricette preferite.
Cito cosa dice l'autrice a pagina 8 del libro: "Il cinema di Bollywood crea un'iperrealtà immaginaria - una distesa di bungalow immacolati, un clima perfetto dove non ci sono mai caldo né polvere, eroi paragonabili a divinità per capacità e valori, donne caste e leali, belle come dee in qualsiasi situazione. La magia viene elargita sapientemente e a piene mani, regalando agli spettatori un momento in cui dimenticare tutto e liberare la fantasia."
Cito ancora dalla copertina del libro: "Bulbul Mankani offre un eclettico assortimento di ricette, accostando piatti tradizionali e moderni provenienti da ogni regione dell'India. Si può assaggiare il piatto preferito di Amitabh Buchchan, gli Scampi con verdure verdi, il Pollo al burro che si scioglie in bocca suggerito da Preity Zinta o ancora la confortante Zuppa con tagliolini del Ladakh descritta da Rakeysh Mehra.
Con le sue ricette splendidamente illustrate e le magnifiche foto delle stelle del cinema indiano e dei loro film, Bollywood in cucina è una festa per i sensi e una gioia da leggere e da portare in tavola."

                                                       immagini tratte dal libro




Ho visto molti film indiani in TV, alcuni anni fa, quando la Rai trasmetteva il ciclo Amori all'improvviso...erano film veramente belli, peccato che ora non li trasmettano più. Comunque ho un DVD di un film tipicamente Bollywoodiano: Matrimoni e pregiudizi. E' un film del 2004 diretto da Gurinder Chadha, ed è un adattamento cinematografico in stile Bollywood di Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen.
La protagonista di questa bella commedia è la bellissima attrice indiana Aishwarya Rai. La combattuta storia d'amore tra i due protagonisti (Lalita e William) è scandita da sfavillanti colori, abiti e danze indiane, che mi lasciano letteralmente 'imbambolata' a guardare.


Anche voi amate il cinema e la cucina indiana?Fatemi sapere!Baci, Maria C.



8 commenti:

  1. Non ho mai assaggiato la cucina indiana! Mi hai proprio incuriosita! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere che ti piaccia!ciao!

      Elimina
  2. Ti ho taggata nel Liebster Awar.. spero t faccia piacere!

    RispondiElimina
  3. io adoro i film di Bollywood!!
    nuovo post:
    http://emmapru16.blogspot.it/2013/08/vlog-umbria.html

    RispondiElimina
  4. Non mi piace film di Bollywood, ma amo film e libri di Italia, ovviamente, hanno traduto dal italiano in polacco ;)
    Sono polacca e studio l'italiano. Scrivo blog dove presento le miei espirenze. Vorrei conoscere le persone che come me conducono il loro blog :)
    Il mio indirizzo http://unrossettorosso.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'iscrizione, ti seguo anch'io :)

      Elimina